Processori Snapdragon 800 per Windows RT 8.1: arriva Surface 2?

Emanuele Cisotti -

Dare per scontato che Microsoft sia al lavoro sul successore di Surface non è probabilmente sbagliato. Interessante però collegare questa eventualità alla recente presentazione di Qualcomm dei nuovi processori Snapdragon 800.

Qualcomm ha infatti annunciato in modo ufficiale il supporto alla futura piattaforma Windows RT 8.1, con piena compatibilità ai nuovi servizi che verranno introdotti da Microsoft, come per esempio il mirroring video tramite Miracast.

Snapdragon 800 sarà pienamente compatibile con frequenze fino a 2,2 GHz per processore e avrà un supporto completo per qualsiasi tipo di dispositivo, che sia un notebook, un ultrabook o un tablet.

Che il prossimo Surface 2 possa essere dotato di processore Snapdragon 800 quindi non è così improbabile.

Fonte: Fonte