Scatto con la voce nei brevetti Microsoft

Emanuele Cisotti -

Quello scoperto da PatentBolt è un brevetto che potrebbe sbarcare in una delle prossime versioni di Windows Phone. Si tratta della possibilità di effettuare uno scatto della fotocamera tramite controllo vocale.

In realtà questa possibilità è già offerta da tempo da alcuni smartphone Android e quindi è difficile che Microsoft possa davvero aggiudicarsi questo brevetto (benché negli Stati Uniti il sistema dei brevetti sia quantomeno “particolare”). Si legge anche come dovrebbe essere poi possibile anche effettuare un addestramento alla nostra voce al telefono, in modo che possa riconoscere i nostri comandi nel mondo più rapido e preciso possibile.

Via: ViaFonte: Fonte