windows blue

Windows Blue sarà l’anello di congiunzione tra Windows Phone e Windows 8?

Nicola Ligas

L’ipotesi azzardata nel titolo non è nuova in realtà e siamo sicuri che, anche senza grosse prove a sostegno, si tratti di un’idea che prima o poi ha attraversato la mente di molti. Windows Blue sarà il sistema della convergenza: già ma tra cosa?

Lo scarso successo di Windows RT è sotto gli occhi di tutti (e volendo essere severi diremmo che non era troppo difficile prevederlo): Microsoft avrebbe la carte in regola per creare il vero sistema unico, ma al momento è più frammentata degli avversari, con 3 versioni diverse (Windows 8/RT/Phone), incompatibili le une con le altre.

Stando ad un report di DigiTimes, da prendere con le pinze, Windows Blue dovrebbe unire Windows e Windows Phone (prima si parlava di Windows RT, che a questo punto però sembra in pratica destinato a morire) in modo da essere un più diretto avversario per Android/Chrome OS (non che quest’ultimo metta ancora particolare paura); Microsoft sarebbe infatti preoccupata dei propri partner al lavoro sui Chromebook.

In ogni caso le ultime speculazioni vorrebbero Windows Blue presentato il prossimo giugno, mentre Microsoft starebbe lavorando alla nuova versione dell’OS, per un rilascio in ottobre. Tutto molto bello e molto (troppo) rapido. Staremo a vedere, con cauto scetticismo.

Via: Via