samsung-jk-shin-1363340866

Il CEO di Samsung si lamenta per la scarsa domanda di modelli Windows Phone

Nicola Ligas

Ieri si è tenuta a New York la presentazione del Galaxy S4, e la sua eco non si è di certo fermata al mondo Android, ma non è per quello che siamo qui. JK Shin, co-CEO dell’azienda e protagonista dell’evento di ieri, ha infatti dichiarato al Wall Street Journal il suo disappunto per la scarsa domanda di smartphone e tablet con l’OS di Redmond.

Smartphones e tablets basati su Microsoft Windows non stanno andando molto bene. Il mercato preferisce Android. Anche in Europa, c’è una fiacca domanda di prodotti Windows-based.

Samsung è diventata il colosso telefonico odierno principalmente vendendo dispositivi Android, quindi difficilmente potrebbe parlare altrimenti, ma è comunque innegabile che Mr. Shin parli con una certa cognizione di causa e che certamente il market share di Windows Phone/RT abbia ampi margini di crescita. Certo, con l’azienda in procinto forse di svelare il suo OS Tizen, la “demolizione mediatica” dei concorrenti sarebbe solo il primo logico passo.

Fonte: Fonte
  • ienuz12

    Demolizione mediatica o semplice realta’ dei fatti? Samsung avrebbe potuto negare totalmente il supporto a Wp8. L’ha per caso fatto?