intel-wp

Intel alla ricerca di ingegneri esperti di Windows Phone, in arrivo nuovi hardware?

banzai

E’ un’offerta di lavoro pubblicata da Intel su LinkedIn che ha fatto scatenare nelle ultime ore rumors più o meno fantasiosi su un possibile prossimo debutto dell’architettura x86 nella piattaforma Windows Phone. 

Il più grande produttore mondiale di microprocessori vuole specificatamente persone con esperienza Windows Phone, annunciandolo più o meno in questi termini: “Ingegneri Windows Phone, Intel vorrebbe parlarvi. Se avete esperienza in Windows Phone, la sede Intel di Redmond vi aspetta”. Seguono poi informazioni dettagliate sul ruolo da ricoprire eventualmente in seno all’azienda. Tutto questo basta per poter dire che prossimamente potremo vedere smartphone Windows Phone con processore ad architettura x86?

Evidentemente no. Intel potrebbe volere esperti di Windows Phone semplicemente per garantirsi un esperienza completa dell’ecosistema mobile Windows. E fino ad ora, a far girare Windows Phone sono stati i processori Qualcomm in esclusiva assoluta, basati su architettura ARM, e dal punto di vista di prestazioni e consumi (ok per i consumi qualcosa si può ancora fare) non ci si è potuti lamentare.

Ma in questo mondo le cose cambiano in fretta e a legittimare i sogni di coloro che desiderano un Windows Phone con chip Intel, anche alla luce degli interessanti progetti della società sui chip mobili, vengono le parole di Greg Sullivan, Product Manager di Windows Phone: “L’architettura del nostro sistema operativo è fatta in modo da essere indipendente dall’hardware. E’ per questo che i tablet possono girare con Wintel  e Windows Phone con Qualcomm.”

 

 

Fonte: Fonte