Asus interessata a Windows Phone, magari sullo stile del Padfone 2

Nicola Ligas

padfone 2

Padfone 2 è senz’altro uno dei dispositivi più originali di Asus: uno smartphone che, inserito nell’apposita dock di quello che è altrimenti un inanimato tablet, duplica istantaneamente il suo contenuto sul grande schermo della tavoletta, permettendoci di avere un solo piano dati e un unico parco app, validi in pratica per due dispositivi diversi. Vi piacerebbe quindi che un simile paradigma fosse replicato con Windows Phone 8?

L’OS di Microsoft però, così a prima vista, potrebbe in effetti non essere un candidato ideale, avendo un’opportuna versione per tablet, chiamata Windows RT, ben diversa da quella per smartphone. Benson Lin, vice presidente di Asus, sembra però ben sicuro del fatto suo quando afferma che “With our Padfone concept, the phone plus tablet, I think it makes sense for Windows 8“: dunque cos’è che ci sfugge? Lin conosce qualcosa che noi solo azzardiamo? In fin dei conti il VP di Asus ha ammesso anche di non avere scadenze per una simile idea, quindi potrebbe riferirsi anche a qualcosa di non certo imminente. Oppure potrebbe essere solo un’idea astratta, magari realizzabile con due OS diversi.

Staremo quindi a vedere, curiosi di scoprire cos’ha in mente Asus per il mondo Windows (Phone).

Fonte: Fonte