windows blue

Windows Blue: ovvero un Desktop in salsa Windows Phone

Nicola Ligas

Windows Blue è il nome in codice di un aggiornamento per Windows 8 previsto per il prossimo anno, che secondo alcuni dovrebbe diventare la nuova versione universale di Windows per tutte le piattaforme. La prospettiva è ovviamente altisonante, non confermate e un po’ “pazza”, vista l’introduzione in tempi recentissimi dei 3 nuovi OS, quindi prendetela come tale. In quest’ottica però, non ci stupiamo troppo nell’apprendere alcune presunte caratteristiche di questa versione, che non casualmente si rifanno al mondo mobile.

Windows Blue, chiamato anche (in un ulteriore slancio divinatorio) “Windows 9 Dev”, sarebbe infatti ottimizzato anche per tablet da 7 e 8 pollici, e dotato dei live tile ridimensionabili di WP8 anche per tablet e desktop. La modalità desktop rimarrà sempre presente, ma sarà aggiornata per essere più appiattita e in linea con l’estetica Metro.

Da segnalare anche l’ipotetica presenza di una nuova versione del kernel di Windows, la 6.3, che, inutile a dirsi, dovrebbe rendere il sistema più fluido e rifinito.

Si tratta comunque, lo ribadiamo, di speculazioni piuttosto marcate, sulle quali per il momento non scommetteremmo troppo, quantomeno non su tutti i dettagli.

Fonte: Fonte