surfdesign

Ecco il “making of” della touch cover di Surface

Nicola Ligas

Vi proponiamo un interessante video che ammettiamo esserci sfuggito, con protagonista la tastiera più invidiata dai tablet di tutto il mondo: la touch cover del Surface di Microsoft, che servirà sia a digitare più velocemente che a proteggere il nostro dispositivo da urti e graffi.

Microsoft va giustamente fiera della propria creazione e infatti ha rilasciato un piccolo video che ci guida attraverso il design della stessa, che affonda le sue radici nel lontano 2003. I tasti sensibili al tocco e alla pressione, che rendono la cover così speciale, sono infatti in sviluppo da anni, ma ci voleva ovviamente un dispositivo adatto a catalizzare l’attenzione su di essi e renderli ancor più invidiabili e invidiati.

L’azienda di Redmond assicura che l’esperienza di scrittura con la Touch Cover è al pari di quella di una tastiera per laptop: così su due piedi abbiamo sinceramente qualche dubbio, ma diciamo che è un ottimistico scetticismo, almeno fintanto che non l’avremo provata di persona. E in ogni caso c’è sempre la Type Cover a compensare.

Fonte: Fonte