Windows-Phone-8

Wi-Fi gratis per gli utenti WP8 (soprattutto negli USA)

Nicola Ligas

Una delle novità di Windows Phone 8 che forse avevamo un po’ sottovalutato è DataSense: in apparenza sembra un normale strumento per monitorare il traffico di rete, ma può essere anche usato proprio per ridurlo, comprimendo le informazioni trasmesse. C’è inoltre un’altra sua caratteristica molto interessante, anche se per adesso soprattutto per chi vive in America.

Microsoft ha infatti stretto alleanza con l’azienda Devicescape, che è dotata di una fitta rete di hotspot Wi-Fi: circa 11 milioni in tutto il mondo, anche se la copertura maggiore si registra per l’appunto negli USA. Ebbene, sembra che DataSense possa sfruttare proprio le tecnologie di Devicescape per connettere i dispositivi WP8 al network Wi-Fi dell’azienda, permettendo così di risparmiare traffico di rete mobile, laddove disponibile.

Purtroppo, almeno per adesso, il processo di login è a carico dell’utente, ma in futuro dovrebbe essere automatizzato, rendendo il tutto completamente trasparente e automatico (e quindi assai più comodo).

Inutile dire che per adesso non ci aspettiamo grandi benefici in merito qui in Italia, ma con l’allargamento della rete di Devicescape le cose potrebbero cambiare.

Fonte: Fonte
  • valebes

    ciso ma tu preferisci android o windows 8