XBOX Music

Windows Phone 8, ecco Xbox Music

banzai

Xbox Music sostituirà Zune sui nuovi device Windows Phone e su tutte le piattaforme Microsoft, è presente su Windows 8 e gli aggiornamenti sono già iniziati sulla dashboard Xbox. Il nuovo servizo porta eccellenti implementazioni soprattutto sull’aspetto cloud-based dell’applicazione: si punta forte sull’esperienza multi-device.

Il servizio è stato progettato per funzionare alla perfezione all’interno dell’intero ecosistema Windows: si potranno acquistare brani dal telefono o dal tablet, e ascoltarli su qualsiasi dispositivo, Xbox, Windows Phone, PC, Surface o quello che preferite, dopo averli scaricati o direttamente in streaming (i brani acquistati rimarranno in una vostra “Cloud Collection”). Anche le Playlist saranno visualizzabili e suonabili da ogni dispositivo, indipendentemente da quello su cui sono state originariamente create.

E’ presente l’Xbox Music Pass (sostituto del pass Zune) che permette lo stream e il download di tutta la musica preferita e sfrutta le stesse funzioni cloud e permette per esempio di switchare un brano che si sta suonando sul telefono e ascoltarlo sull’Xbox.

Naturalmente tutti i contenuti ed i brani musicali possono essere conservati o spostati su scheda SD (sui terminali che la prevedono). Insomma, aspettando che venga reso disponibile il servizio podcast in Italia, Xbox Music si presenta decisamente bene.

Fonte: Fonte
  • marko68

    Io la mia musica messa nel cloud su pc non la trovo da nessuna parte su xbox