Surface con 2_0

Microsoft potrebbe avere in cantiere un suo smartphone Windows Phone

Nicola Ligas

Il dubbio è legittimo, ed è in fondo ciò che tutti si stanno chiedendo dalla presentazione di Surface: se Microsoft si è spinta a realizzare un proprio tablet, perché non dovrebbe fare la stessa cosa con uno smartphone? E se sì, quando arriverà? La risposta all’ultima domanda potrebbe essere: nel 2013. Ma anche mai.

È presto infatti per scrivere la parola fine sulla vicenda e se sempre più “rumor” vorrebbero davvero l’azienda di Redmond al lavoro, d’altro canto Stephen Elop nega fermamente (ma potrebbe fare altrimenti?) l’interesse di Microsoft a scendere in prima persona nel campo telefonico.

Molti siti stranieri affermano di avere “fonti affidabili” che non solo testimoniano l’esistenza dello smartphone, ma sostengono che sarà qualcosa di unico. Non ci vuole in fondo molto a dirlo, un po’ più a dimostrarlo.

Volendoci ragionare un po’ sopra ci sono motivi validi sia per concordare che smentire la tesi: da una parte alcuni partner (Nokia su tutti) potrebbero dissentire, dall’altra potrebbe comunque trattarsi di un dispositivo stile Google-Nexus, ovvero non proprio un blockbuster, ma comunque un segnale da parte di Microsoft per dire “ci sono” e anche per rilanciare la piattaforma Windows Phone 8 nel caso il lancio non andasse come sperato.

Voi cosa ne pensate: Microsoft dovrebbe scendere in prima linea anche nel settore smartphone, oppure è troppo presto? (o troppo tardi?)

Fonte: Fonte