lumia 920 (1)

Nokia Lumia 920 e il display PureMotion HD+

banzai

Un nome nuovo in casa Nokia. Facendo salva la fotocamera PureView, l’attenzione nella presentazione di ieri si è rivolta allo schermo del top gamma Lumia 920. Un display da 4.5 pollici alla risoluzione VXGA di 1280×758 pixel, il PureMotion HD+. Un display che, a quanto risulta dalla conferenza di ieri, prende le tre qualità che fanno grande un display – velocità, luminosità e reattività – e le porta ad un livello superiore. Un display che promette (e sottolineiamo promette; lo aspettiamo al varco della prova su strada) spettacolo insomma.

Secondo gli ingegneri Nokia PureMotion è in grado di stabilizzare e rifinire qualsiasi movimento di immagini sullo schermo grazie all’alta velocità di rendering del motore grafico e la resa dei 60 fps: nessuna scia o sfocatura, nessuna perdita di dettagli durante la riproduzione di filmati, durante lo scrolling, la navigazione e i giochi.

Per quanto riguarda la luminosità e la resa del display in condizioni di luce diretta, il PureMotion prende ciò che c’era da prendere di buono nel ClearBlack (che in fatto a leggibilità alla luce del sole è stato definito uno dei display migliori al mondo) e aggiunge un 30% di luminosità, aumentando contrasto e ancora un “extra deep black” rispetto al ClearBlack.

Il suffisso HD+ di PureMotion indica un numero di pixel maggiore rispetto ad un 720p del 7%. Nei 4.5 pollici del display la densità di pixel è di 331 ppi (attualmente la più alta sul mercato) ed il suo aspect ratio di 15:9 è stato evidentemente considerato la soluzione migliore sia per la fruizione dei contenuti che per la comodità di gestione dell’interfaccia.

Sullla sensibilità del display, usabile con guanti o quant’altro (comprese le unghie lunghe delle signore) abbiamo già detto, ma aggiungiamo che il Super Sensitive Touch dovrebbe essere in grado di interpretare il tocco e adattare la risposta restituendo una sensazione di precisione e naturalezza.

Tutto questo, ripetiamo, aspettando il PureMotion al varco della prova vera. Intanto possiamo goderci il simpatico video di Nokia:

httpvh://youtu.be/lN-NaHcOeII

Fonte: Fonte