Oppo-Finder-Smart-phone

WP8 con OPPO arriveranno anche device supersottili

banzai

La nuova (in arrivo in autunno) release di Windows Phone continua ad attirare l’attenzione dei produttori di smartphone. L’ultima indiscrezione riguarda il produttore cinese Oppo, che secondo i colleghi di Wpdang sarebbe intenzionata a rilasciare un nuovo smartphone WP8 nel corso del 2013. La notizia farà felici gli appassionati di design ricercati e di modelli “ultra-thin”: il nome di Oppo deve la sua fama ad un dispositivo Android lanciato sul mercato asiatico da pochi mesi chiamato Finder (il costo sui 400 dollari). Finder vanta un form factor elegante e solido grazie a materiali pregiati e componenti super-resistenti, tutti compressi in soli 6.65 mm di spessore.

Se Oppo deciderà di entrare a far parte della famiglia WP8, molto probabilmente lo farà con un modello simile, e un design del genere sarà una novità assoluta per Windows Phone e di sicuro farebbe guadagnare ulteriore appeal al sistema operativo presso il grande pubblico.

Restano comunque i soliti dubbi sui sacrifici in termini di hardware (soprattutto legati all’autonomia di una batteria troppo “slim”) che un design del genere naturalmente comporta, ma prima di tutto – presa per buona l’indiscrezione sull’adozione di WP8  –  ci si chiede se Oppo sia davvero interessata a lanciare il prodotto su scala globale o voglia concentrarsi solo sul mercato asiatico come ha già fatto per il cugino Finder.

Fonte: Fonte
  • vincenzo siano

    spero tanto che questi gioiellini arriveranno in italia…