Londra boccia NFC per la metropolitana

Emanuele Cisotti

Sembra che Londra non vedrà mai (almeno nel breve periodo) l’introduzione in via definitiva dei pagamenti tramite NFC per i mezzi pubblici. Sembra che il problema non sia di facile risoluzione in quanto il limite è strettamente tecnico e riguarda l’impossibilità di scendere sotto i 500 millisecondi per transazione.

Londra ha quindi detto no a NFC. Speriamo che in futuro possa ricredersi grazie all’introduzione di nuove tecnologie.

Fonte