Nokia-logo

Secondo alcuni analisti Nokia venderà solo 34 milioni di Windows Phone nel 2013

Nicola Ligas

Quanti sono 34 milioni di smartphone? In prima battuta tanti, ma se iniziate a pensarli su scala mondiale e se in questo numero inserite qualsiasi modello prodotto da una certa azienda, dal più economico fino al top di gamma, forse le cose inizieranno a ridimensionarsi. E se non fosse così basterà aggiungere che un tempo Nokia vendeva 28,3 milioni di modelli con Symbian in un unico trimestre.

In realtà le cose per Windows Phone potrebbero non essere così malvagie: nel Q1 2012 Nokia ha fatto registrare 2 milioni di vendite di modelli WP 7, e anche quadruplicando il tutto si arriva a 8 milioni entro l’anno, il che fa dei 34 milioni ipotizzati un buon traguardo.

Certo se pensiamo che Apple ha venduto più di 37 milioni di iPhone nel Q4 2011, le cifra ipotizzata per Nokia nel 2013 ci sembra nuovamente irrisoria.

Certo è che ultimamente Microsoft ha messo del suo nel complicare le cose per Nokia, e per quanto il non aggiornare gli attuali modelli a Windows Phone 8 possa avere un senso da un punto di vista teorico (data la mancanza di hardware adeguato a supportare le nuove caratteristiche dell’OS), è chiaro che il danno d’immagine c’è stato. D’altro canto è stato fatto tutto in vista di WP 8, che dovrebbe diventare un potente fattore di traino in grado di bilanciare le cose, o almeno è ciò che speriamo (e di sicuro lo spera anche Nokia).

Fonte: Fonte