htc-logo

Zenith (top), Accord (mid) e Rio (entry-level): gli smartphone WP8 di HTC

Nicola Ligas

Ci sono state un po’ di polemiche tra HTC e Microsoft in merito a dichiarazioni dell’azienda di Redmond sulla scarsa competenza in ambito tablet del produttore taiwanese, che infatti l’avrebbe escluso, almeno in prima battuta, dall’ondata di tavolette Windows 8/RT che pioveranno il prossimo autunno: ciò non sembra però aver influito, per fortuna, sul settore smartphone.

Andiamo dunque in ordine elencando ciò che sappiamo di questi nuovi modelli, dal più piccolo al più grande:

  • HTC Rio: 4 pollici WVGA, processore Qualcomm MSM8227 Snapdragon S4 Plus con 512 MB di RAM, 14,4 Mbps HSPA, e fotocamera da 5 megapixel con cattura video a 720p.
  • HTC Accord: 4,3 pollici 720p Super LCD 2, processore Qualcomm MSM8260A con 1 GB di RAM, fotocamera da 8-megapixel con cattura video a 1080p, 42 Mbps HSPA+, NFC.
  • HTC Zenith: 4,7 pollici 720p Super LCD 2, processore quad-core Qualcomm Snapdragon, e praticamente le stesse caratteristiche dell’Accord

Rio e Accord sono attesi per ottobre, mentre Zenith dovrebbe arrivare entro Natale.

Ovviamente prezzi ancora ignoti e date di lancio tutte da confermare, ma di certo si tratta di modelli finora impensabili per Windows Phone, che aprono prospettive di sviluppo decisamente elevate. Voi quanto li paghereste?

Fonte: Fonte