in app pagamenti windows phone 8

Windows Phone 8 introdurrà i pagamenti in-app

Nicola Ligas

I pagamenti in-app sono una funzione ben nota agli utenti Android e iOS: si tratta in pratica di poter acquistare contenuti all’interno di un’applicazione, permettendo a quest’ultima di arricchirsi di nuove funzionalità a pagamento e di far provare gratuitamente quelle gratuite.

Questo è solo un esempio, perché in pratica l’unico limite ai pagamenti in-app è la “fantasia” dello sviluppatore: in un’app legata alla musica potrebbe essere possibile acquistare canzoni, in un gioco potremmo avere altri livelli o power up,  e così via. Esiste ad esempio un’intera categoria di giochi, chiamati freemium, che consistono proprio nell’essere gratuiti, salvo prevedere l’acquisto di bonus o abilità che ci permettano di progredire più velocemente.

Questa caratteristica sarà integrata nel nuovo OS e potrà essere usata previo l’inserimento di un PIN, sia per sicurezza che per prevenire acquisti accidentali.

Fonte: Fonte