Successo di consensi per un trial NFC in Nuova Zelanda

Emanuele Cisotti

Successo senza precedenti per un trial relativo a NFC che si è tenuto in Nuova Zelanda. Il test è avvenuto in collaborazione fra BNZ (una banca), Vodafone e VISA. I fortunati 44 dipendenti Vodafone e BNZ hanno potuto provare in anteprima i pagamenti in mobilità per ben 4 mesi.

Ben il 97% di loro si è dichiarata contenta del test e che utilizzerà in futuro questa tecnologia (incerto il restante 3%). Uno dei dati più sorprendenti è che ben il 14% si è dimostrato favorevole a pagare una piccola quota (3 dollari neo zelandesi) mensile per poter usufruire del servizio. La percentuale è alta se consideriamo che si tratta della disponibilità a pagare un servizio testato gratuitamente.

Fonte