win8

Microsoft entrerà nel segmento tablet in prima persona?

Nicola Ligas

Sarebbe questo il grande annuncio che ci attende il prossimo lunedì: Microsoft produrrà da sola dei propri tablet, proprio come Apple, mettendosi in competizione diretta con l’azienda di Cupertino. Si tratterebbe di modelli basati sia su architettura Intel con Windows 8 che ARM con Windows RT.

La notizia, se sarà confermata, potrebbe rivelarsi molto buona per i clienti, che avrebbero così delle tavolette ad un costo più contenuto, ma probabilmente non sarebbe accolta con grande entusiasmo da altri produttori (al Computex sono stati in molti a voler salire sul treno Windows 8/RT), che vedrebbero i propri prodotti relegati a fasce di prezzo superiori e quindi meno concorrenziali; e tutto ciò senza nemmeno parlare del fattore ottimizzazione, che è ovviamente superiore quando un’azienda produce software per il suo stesso hardware (o viceversa).

Non ci resta che aspettare un paio di giorni per la conferma. Voi preferireste questo annuncio o uno degli altri che avevamo ipotizzato?

Fonte: Fonte