Steve-Ballmer

Lunedì ci sarà un importante annuncio da parte di Microsoft

Nicola Ligas

 

L’azienda di Redmond non ha fatto mistero di avere qualcosa di grosso in serbo per il prossimo lunedì, ma sull’oggetto dell’annuncio vige invece un po’ di sano mistero, tanto che in questi giorni sono impazzate su internet le voci più disparate: vediamo dunque cosa possiamo aspettarci, con la consapevolezza che potrebbe anche essere qualcosa di completamente diverso.

  1. Una dimostrazione delle potenzialità di Windows RT: si è parlato molto ultimamente della versione per processori ARM di Windows 8, ma a parte l’inclusione di Office 2013 (e il suo prezzo salato) non possiamo ancora dire di conoscerla bene; una sua dimostrazione sarebbe quindi la benvenuta.
  2. L’annuncio di un tablet made in Microsoft “anti iPad”: l’avversario da battere in campo tablet è il modello di Apple, lo è per tutti, e l’azienda di Redmond potrebbe puntare a prendere la cosa di petto e schierarsi in prima persona (magari con Nokia al suo fianco).
  3. L’annuncio di un tablet made in Microsoft anti Kindle Fire: anziché puntare subito “al re”, Microsoft, forte dell’alleanza con Barnes & Noble, potrebbe cercare di insidiare Amazon con una tavoletta da 7 pollici. Ipotesi forse meno allettante della precedente, ma da un certo punto di vista più lungimirante, in fondo in campo tablet Windows RT è l’ultimo arrivato e un nome se lo deve ancora fare.
  4. Nuovi contenuti esclusivi: dopo SmartGlass e Office 2013 arriverà forse qualcosa di nuovo? Perché no!

 

Potremmo anche continuare l’elenco, ma con soli due giorni d’attesa è anche un po’ inutile lanciarsi in un eccessivo volo pindarico d’idee e ipotesi, e poi quelle fin qui proposte hanno già sufficiente appeal da tenerci in trepidazione nel week end per l’attesa. Speriamo solo di non esserci fatti tante illusioni per nulla: secondo voi cosa verrà svelato lunedì?

Fonte: Fonte