La serie Galaxy di Samsung arriva anche su Windows 8, con un concept tablet

Nicola Ligas

Torniamo nuovamente a parlare di tablet Windows 8, dopo l’interessante proposta di Dell di stamani, con un modello assai meno concreto ma, per certi versi, ancor più allettante: si tratta del Samsung Galaxy One, primo (concept) tablet con l’OS di Redmond del celebre produttore coreano, che vanta un design molto ricercato.

Già le misure particolarmente allungate di 305 x 195 x 14 mm lo rendono diverso da ogni altro, per di più la cornice metallica contribuisce a donargli ulteriore eleganza, accentuata grazie alla parte posteriore in alluminio spazzolato con tanto di supporto, regolabile in due posizioni diverse, per tenere il tablet appoggiato su una superficie solida; l’altra sua particolarità è infatti la presenza di un proiettore, come sul Galaxy Beam della stessa Samsung. Ulteriore punto d’interesse è la presenza di uno stylus, anch’esso un elemento già visto su tablet Android con il Galaxy Note 10.1.

L’unico neo è il fatto che tutto ciò sia al momento solo un’idea e non un progetto concreto, almeno per quanto ne sappiamo (la speranza è l’ultima a morire).

Fonte: Fonte