windows-phone-wp7-marketplace-screenshot

Il Marketplace richiede almeno dispositivi con Mango

Nicola Ligas

La notizia non arriva proprio inaspettata, ma siamo sicuri che nonostante tutto troverà comunque dei detrattori: da adesso se volete fare acquisti, recensire o aggiornare app sul Marketplace avrete bisogno di un dispositivo con (almeno) Windows Phone 7.5.

Velocità e sicurezza dello store sono i due responsabili secondo Microsoft di questo taglio, sebbene ciò costituisca anche un nuovo punto di partenza per il futuro Windows Phone.

Inutile abbandonarsi a facili polemiche, anche perché praticamente ogni smartphone può essere aggiornato a Mango, sempre che non sia già venduto con tale versione; la “chiusura” del Marketplace rappresenta solo un motivo di aggiornamento in più.

Fonte: Fonte