Microsoft vuole produrre il Facebook phone

Nicola Ligas

Lo smartphone di Facebook è un’entità mitologica della quale si sente parlare ormai da anni, pur senza che questo abbia effettivamente visto la luce, salvo in modelli un po’ a metà, che avevano si qualche caratteristica in più legata al gigante dei social network, ma lontani dal potersi fregiare di un simile titolo; vista comunque la fama della creatura di Zuckerberg è praticamente ovvio che Microsoft non voglia starsene a guardare.

Le motivazioni che spingono l’azienda di Redmond sarebbero in realtà duplici: da una parte impedire che Facebook percorra la via di una sorta di fork di Android, come Amazon ha già fatto con il suo Kindle Fire, dall’altra si tratterebbe di dare lustro e gloria alla sua stessa piattaforma; il logo “powered by Windows Phone” sarebbe infatti ben visibile sullo smartphone prodotto, che però sarebbe comunque a marchio Facebook. L’idea è quella di allettare dunque Zuckerberg e soci con la promessa di una piattaforma in grado di nascere rapidamente, grazie all’esperienza Microsoft, sebbene al contempo questo possa limitare il grado di personalizzazione disponibile.

Voi che ne pensate? Facebook dovrebbe seguire la strada di Microsoft, quella di Android o correre per conto proprio?

Fonte: Fonte