Steve Wozniak: Android e iOS sono più scomodi di Windows Phone

Nicola Ligas

Vi avevamo già detto poco tempo fa dell’interesse del co-fondatore di Apple per il Lumia 900 e a quanto pare il re dei Windows Phone è riuscito ad ammaliare anche un esperto del settore come lui, che ne descrive l’interfaccia come bella e altamente intuitiva, al punto che “sembra di stare con un amico e non con uno strumento“.

Muoversi all’interno di Android è per lui un’esperienza molto più scomoda, tanto che secondo Wozniak “non c’è gara” tra i due. Anche per iOS le parole non è che siano proprio lusinghiere (sebbene l’iPhone rimanga sempre il suo preferito): è “più maldestro” nelle sue interazioni del Lumia che sta attualmente usando.

Da notare che al momento dell’intervista ‘il Woz’ aveva con sé ben quattro smartphone: uno è quello di Nokia cui accennavamo prima, e gli altri sono un Motorola Droid RAZR e un paio di iPhone 4S. E chissà che in futuro le proporzioni non cambino.

Fonte: Fonte