Nokia McLaren abbandonato da Microsoft 2

Gli attuali Windows Phone faranno il salto a WP8?

Nicola Ligas

Al di là della curiosità suscitata dalla Consumer Preview di Windows 8, ciò che tutti gli attuali utenti Windows Phone si staranno chiedendo è: “il mio (magari nuovo) smartphone compirà il balzo all’uscita della prossima major release dell’OS, oppure essa sarà un punto di rottura col passato tale che solo i nuovi modelli ne potranno godere?

Se da una parte infatti Windows Phone 8 sarà retrocompatibile, dall’altra non sembrano elevatissime le probabilità che il nuovo OS possa essere un semplice aggiornamento di quello esistente. Secondo un report di ZDNet, interrogando in merito un portavoce di Microsoft al Mobile World Congress, questi avrebbe eluso semplicemente la domanda, rigirando la questione sulla compatibilità delle app. Indubbiamente un atteggiamento evasivo in merito non è che sia molto rassicurante, dato che un mancato aggiornamento susciterebbe ovviamente inevitabili polemiche.

Difficilmente in effetti immaginiamo una vendita di terminali Windows Phone se ora come ora venisse confermata una simile voce, ed ovviamente speriamo che non sia questo il caso. Né prima né poi.

Fonte: Fonte