apple brevetto iphone 2

Un nuovo servizio musicale di Microsoft al posto di Zune?

Emanuele Cisotti -

Da giorni ormai si rincorrono in rete notizie sul possibile abbandono da parte di Microsoft del servizio musicale Zune in favore di una piattaforma completamente differente. Il servizio, nonostante sia di ottima qualità, sembra infatti non aver del tutto convinto gli utenti, forse ancora troppo fedeli ad iTunes e iTunes Store.

Il nuovo servizio potrebbe invece essere legato al marchio di Xbox Live e con il prossimo arrivo di Windows 8, potrebbe portare un nuovo livello di integrazione ed un servizio simile a quello offerto da Google e Apple, per caricare online tutta la propria musica e poterla poi ascoltare su tutte le piattaforme Microsoft: Windows Phone, Windows 8 e Xbox.

Pensate che un rinnovamento in questo senso sia quello che Microsoft dovrebbe cercare di ottenere o dovrebbe muoversi in altre direzioni?

Fonte: Fonte