Nintendo includerà NFC nella Wii U

Nicola Ligas

La Wii U, versione portatile della celebre console Nintendo, sarà presentata all’E3 del prossimo giugno, ma ciò non toglie che trapelino già varie indiscrezioni, tra cui una ad opera dello stesso Presidente della compagnia, Satoru Iwata, che ci riguarda da vicino.

Installando questa funzionalità (NFC), sarà possibile creare tessere e figurine che possano leggere e scrivere dati via NFC ed allargare nuovi formati di gioco nel mondo dei videogame. L’adozione di questa funzionalità permetterà molte altre funzioni, ad esempio usandola come mezzo per effettuare micropagamenti.

Nintendo è sempre stata pioniera nel realizzare nuove forme di controllo per le sue console, e l’aggiunta della near field communication potrebbe in qualche modo migliorare anche l’esperienza di realtà aumentata del 3DS.

Stando a quanto riportato da Iwata questa particolare implementazione di NFC è basata sullo stesso contactless smart card standard usato anche in FeliCa e MiFARE, quindi si tratta di un sistema ampiamente collaudato, che dovrebbe semplificare l’uso di carte di credito NFC per acquistare giochi e contenuti sul nuovo Nintendo Network.

Va da sé che per la maggior parte degli utenti il risvolto più entusiasmante sarà l’implementazione nei giochi: dopo Wii MotionPlus, WiiSpeak e the Wii Balance Board vedremo dunque in quale altro modo Nintendo sarà in grado di intrattenere i suoi giocatori.

Fonte