Prototipo iPhone 6 -1

NXP porta l’NFC anche sulle moto

Nicola Ligas

Tra i padiglioni del CES di quest’anno si poteva trovare davvero di tutto (come del resto in ogni altra edizione), anche un moto elettrica, prodotta da NXP, che si avvia grazie ad NFC.

Senza il proprio smartphone, provvisto di un’apposita chiave di sicurezza, non sarà infatti possibile far partire (o fermare) il motoveicolo, ma lo stesso concetto può facilmente essere esteso anche ad autovetture ed altri mezzi di ogni tipo, tutto ciò grazie alla piattaforma KeyLink di NXP.

Al di là della moto in sé, esempi come questo mostrano come NFC vada ben al di là della “semplice” forma di pagamento, ma possa diventare uno strumento di automazione e controllo praticamente senza pari.

Fonte

  • efremis

    Quindi anche le auto si apriranno ed avvieranno tramite NFC al posto delle schede attuali

  • L’idea sarebbe quella! Tanto ormai lo smartphone te lo porti a giro ovunque, in questo modo potresti fare a meno delle chiavi. Sulla stessa linea si possono immaginare tanti altri tipi di automatismi: dalla porta del garage, al “cartellino” in ufficio. Amalgamare NFC ad una carta di credito sarebbe riduttivo.