metrogram

Metrogram arriva nel Marketplace, ma non è l’app che ci aspettavamo

Nicola Ligas

Instagram è senz’altro una delle applicazioni di maggior successo su iPhone, ed è quindi logico che la sua (eventuale) conversione su piattaforma Windows Phone sia molto attesa: avevamo infatti già parlato di Metrogram, un progetto sviluppato da Bil Simser, che era solo in attesa dell’autorizzazione necessaria da parte di Instagram per abilitare il caricamento delle immagini, ed in effetti un’app con quel nome è appena sbarcata nel Marketplace, ma non è quella progettata da Simser.

Nazer Aminou è infatti il nome che si cela dietro questa (nuova) applicazione, ma non aspettatevi sorprese: l’upload delle foto non è supportato, è possibile solo visualizzare quelle già caricate (dagli utenti iPhone); insomma, non è il Metrogram che tutti vorremmo, ovvero una conversione completamente funzionante di Instagram.

Sembra quasi che Aminou abbia voluto battere Simser sul tempo, rilasciando un’app incompleta e “rubandogli” il nome, nella speranza di farsi conoscere e poi chissà, magari con l’intento di espanderla in futuro, se possibile. Non sappiamo comunque quali siano i retroscena, e non vogliamo trasformare tutto questo in una tifoseria: l’importante è che un client per Instagram arrivi su Windows Phone, ma soprattutto che sia funzionante, e magari anche in poco tempo. Grazie.

Se nel frattempo volete provare l’incompleto Metrogram lo trovate qui o con il qr code seguente.

Fonte