Com’è finita la sfida lanciata da Ben Rudolph al CES?

Nicola Ligas

Vi ricordate dell’originale sfida che Ben Rudolph, Senior Manager di Microsoft, aveva lanciato al CES di quest’anno? “100$ a chi, gareggiando con me, dimostrerà che il suo smartphone è più veloce del mio Windows Phone!“: questo era l’ipotetico guanto di sfida. Vediamo dunque chi lo ha raccolto e com’è andata la gara.

Le competizioni sono state decise sul momento con i vari sfidanti, quindi non c’è un tema unico, ma dal postare immagini sui social network alla ricerca dei ristoranti vicini, le performance di Windows Phone sono state difficili da eguagliare, portando ad un totale di 30 vittorie, 3 sconfitte, e un pareggio. Di certo possiamo archiviare la competizione come un successo schiacciante, con 10 volte più vincite che perdite.

C’è da dire tra l’altro che i perdenti hanno ricevuto come premio di consolazione uno smartphone Windows Phone, quindi alla resa dei conti la loro non è stata proprio una debacle, anzi oseremmo quasi chiamarla “vittoria in ogni caso”.

E noi che non eravamo a Las Vegas possiamo comunque goderci i  momenti più salienti delle varie sfide tramite il seguente video:

Fonte