Wikitude arriva anche su Windows Phone

Nicola Ligas

Ci sono app così popolari che non le puoi tranquillamente trovare su qualsiasi sistema operativo mobile e, qualora mancassero, la loro assenza è una lacuna da colmare al più presto. Wikitude non sarà forse tra le più essenziali di queste, ma di certo è uno dei software di realtà aumentata più noti su iOS ed Android, logico quindi che Windows Phone non potesse stare a guardare.

Da oggi avremo quindi un nuovo modo di esplorare il mondo che ci circonda, e la parte migliore è che lo potremo fare in maniera completamente gratuita. L’utilizzo è semplice e non richiede spiegazioni: avviate l’app, puntata lo smartphone di fronte a voi, ed osservate cosa Wikitude avrà da suggerirvi: dai luoghi di ristoro, alle attrazioni per turisti, nulla sfuggirà al suo radar, e da oggi neanche al vostro.

Provatela e non rimarrete delusi.

Fonte