App Store badge

I musei capitolini a Roma adottano NFC

Emanuele Cisotti

NFC questa volta non è sinonimo di pagamenti ma di cultura. I musei capitolini di Roma infatti hanno dotato 300 opere d’arte tra Pinacoteca, nel Palazzo dei Conservatori e nel Palazzo Nuovo di chip NFC per dare informazioni dettagliate su ogni opera.

Il servizio è gratuito e se non disponiamo di uno smartphone compatibile sarà sufficiente chiedere in prestito l’apposito lettore all’ingresso.

Fonte